Immergiti nei tesori della Campania,
vivi la magia del teatro al tramonto,
dona cultura alla comunità!

Racconti per Ricominciare è un evento diffuso di percorsi teatrali itineranti, ambientati negli spazi all’aperto di magnifici siti del patrimonio culturale campano, in special modo nell’area che, stretta tra il Vesuvio e il mare, fu residenza estiva dei re di Napoli, i Borbone, nel periodo che va dal 1734 al 1861.

Ideato durante il primo lockdown del 2020, il Festival ha mostrato la capacità di costruire comunità attorno a un’esperienza artistica immersiva ed ecosostenibile, alla luce naturale del tramonto e nel bagno sonoro dell’ambiente circostante. Forti dell’entusiasmo raccolto durante le prime due edizioni, stiamo preparando la terza, che si svolgerà dal 26 maggio al 12 giugno 2022.

Perché sostenere Racconti per Ricominciare?

  • per donare cultura alla comunità
  • per far vivere magnifici luoghi del patrimonio storico-artistico della Campania
  • per valorizzare le nostre ricchezze e i nostri tesori
  • per contribuire allo sviluppo turistico ed economico di un territorio che ha sempre bisogno di fonti di ispirazione.

Grazie al tuo contributo potremo continuare a crescere, rendendo il Festival ancora più straordinario attraverso l’esperienza della narrazione e delle arti performative, per accogliere una nuova comunità di scopritori di bellezza.

Dona su Rete del Dono

Sostieni Racconti per Ricominciare ed entra a far parte della community!

Qualunque sarà la tua donazione, riceverai la card Amici di Racconti per Ricominciare che ti permetterà di conoscere in anteprima le novità sulle nostre iniziative, di usufruire di promozioni e convenzioni con i nostri partner e di partecipare ad eventi speciali.

Scegli la tua ricompensa

50 € o più

→ ti diciamo “Grazie!” sul sito e i social di Racconti per Ricominciare

→ il tuo nome comparirà sul prossimo catalogo cartaceo nell’albo d’oro dei sostenitori del festival

→ per te la card Amici di Racconti per Ricominciare

→ ricevi a casa tua una stampa (formato 20x14cm su carta Tintoretto) a tiratura limitata e con firma autografa, creata per l’occasione dall’illustratore Giacomo di Niro, autore del disegno “Amleto

100 € o più

→ ti diciamo “Grazie!” sul sito e i social di Racconti per Ricominciare

→ il tuo nome comparirà sul prossimo catalogo cartaceo nell’albo d’oro dei sostenitori del festival

→ per te la card Amici di Racconti per Ricominciare

→ ricevi a casa tua una stampa (formato 20x14cm su carta Tintoretto) a tiratura limitata e con firma autografa, creata per l’occasione dall’illustratore Giacomo di Niro, autore del disegno “Amleto col metro” icona del Festival

→ per te DUE biglietti per un percorso teatrale a tua scelta del Festival Racconti per Ricominciare 2022

200 € o più

→ ti diciamo “Grazie!” sul sito e i social di Racconti per Ricominciare

→ il tuo nome comparirà sul prossimo catalogo cartaceo nell’albo d’oro dei sostenitori del festival

→ per te la card Amici di Racconti per Ricominciare

→ ricevi a casa tua una stampa (formato 20x14cm su carta Tintoretto) a tiratura limitata e con firma autografa, creata per l’occasione dall’illustratore Giacomo di Niro, autore del disegno “Amleto col metro” icona del Festival

→ per te DUE biglietti per un percorso teatrale a tua scelta del Festival Racconti per Ricominciare 2022

→ riceverai DUE biglietti per uno degli spettacoli prodotti dal nostro partner Ente Teatro Cronaca in scena nella stagione teatrale 2022/2023 su tutto il territorio nazionale

→ potrai partecipare, insieme ad un’altra persona, all’esclusivo aperitivo finale del Festival alla presenza di autori, artisti, operatori culturali, istituzioni e partner di progetto

Dona su Rete del Dono

È una rassegna bellissima. Locations meravigliose, attori bravissimi, testi intensi. Un’organizzazione eccellente.

Grande iniziativa di qualità. Vi aspettiamo per altre iniziative. Storie ben scritte e recitate da bravissimi attori. Complimenti.

Grazie mille per le emozioni che avete suscitato nei nostri bambini e per aver trasportato anche noi adulti in un’atmosfera fantastica.

Bravissimi gli artisti, ma superlativi i tanti ragazzi dello staff, entusiasti e infaticabili nell’accoglierci nei vari luoghi.

Uno degli aspetti più belli di queste rappresentazioni è il livello di coinvolgimento dello spettatore con la location e con gli attori.