Descrizione Progetto

Innocenti confessioni – Pandemiche visioni

testi di Antimo Casertano, Fabio Pisano
con Giovanni Allocca, Antimo Casertano, Francesca Fedeli, Daniela Ioia

Villa Signorini
Ercolano

26, 27, 28, 29, 31 maggio
1, 2, 3, 4, 5 giugno
ore 18.00 e ore 19.15


Villa Signorini Events & Hotel, Via Roma 43 – Ercolano (Na)

gratuito

Acquista

Tempi distanti e linguaggi fra loro lontani, ma voci sempre incredule della sorte che si manifesta inattesa. Tempi sempre e comunque di cadute e reclusioni.

Innocenti confessioni di Antimo Casertano
Due personaggi, due confessioni. Le confessioni di chi ha subito una condanna ed una fine che non si aspettava o che, in un qualche modo, non credeva di meritare. Due anime che gridano la loro versione dei fatti, la loro necessaria verità come espiazione di ogni presunto peccato, come ultimo gesto di liberazione ed indipendenza.

Pandemiche visioni di Fabio Pisano
Si può ridere della pandemia? Questo mi sono chiesto, mentre mi accingevo a scrivere; la risposta è stata che si deve ridere della pandemia, cercando all’interno di eventi banali, quotidiani i contorni del grottesco che, ad esempio, un semplice acquisto di un pacchetto di sigarette o peggio, una caduta per terra in mezzo alla strada, possono aver rappresentato.

I racconti

Antimo Casertano
Michele ‘o pazzo
di Antimo Casertano

Daniela Ioia
A me piace il mare 
di Antimo Casertano

Francesca Fedeli
So’ negativa
di Fabio Pisano

Giovanni Allocca
Ne usciremo migliori
di Fabio Pisano

Scarica l’App
Scarica il programma