Torna Racconti per Ricominciare: ci vediamo dal 26 maggio al 12 giugno

Dopo l’eccezionale successo delle prime due edizioni, che hanno accolto più di 7000 spettatori e coinvolto oltre 140 artisti, torna il Festival di percorsi teatrali nei siti monumentali della Campania. Vi aspettiamo dal 26 maggio al 12 giugno per vivere insieme la magia del teatro al tramonto!

Il programma dell’edizione 2022

Immergiti nei tesori della Campania

Racconti per Ricominciare è un evento diffuso di percorsi teatrali itineranti, messi in scena al tramonto e ambientati negli spazi all’aperto di magnifici siti del patrimonio culturale campano, in special modo nell’area che, stretta tra il Vesuvio e il mare, fu residenza estiva dei re di Napoli, i Borbone, nel periodo che va dal 1734 al 1861.

Ideato durante la prima emergenza sanitaria del 2020, il Festival nasce per contribuire alla ripartenza dello spettacolo dal vivo e per riaprire le porte di straordinari luoghi del patrimonio, proponendo un’esperienza artistica immersiva ed ecosostenibile, alla luce naturale e nel bagno sonoro dell’ambiente circostante.

I numeri della rinascita

Il Festival Racconti per Ricominciare, ideato da Vesuvioteatro con il coordinamento artistico di Giulio Baffi e Claudio Di Palma, in due anni di vita ha coinvolto un numero importante di lavoratori dello spettacolo e numerose realtà territoriali e istituzionali, mettendo a sistema l’idea dello spettacolo dal vivo come attivatore del patrimonio culturale, in un rapporto di reciprocità tra linguaggio artistico e ambiente naturale che permette di riappropriarsi di quel legame con l’esperienza teatrale che è volano per la rinascita culturale.

0
Spettatori
0
Artisti coinvolti
0
Repliche
0
Siti del patrimonio
0
Persone di staff
0
Partner
Scopri il programma 2022

È una rassegna bellissima. Locations meravigliose, attori bravissimi, testi intensi. Un’organizzazione eccellente.

Grande iniziativa di qualità. Vi aspettiamo per altre iniziative. Storie ben scritte e recitate da bravissimi attori. Complimenti.

Grazie mille per le emozioni che avete suscitato nei nostri bambini e per aver trasportato anche noi adulti in un’atmosfera fantastica.

Bravissimi gli artisti, ma superlativi i tanti ragazzi dello staff, entusiasti e infaticabili nell’accoglierci nei vari luoghi.

Uno degli aspetti più belli di queste rappresentazioni è il livello di coinvolgimento dello spettatore con la location e con gli attori.

Un progetto

Con il sostegno di

Realizzato con il contributo di

Con il contributo di

Enti partner

La manifestazione aderisce a