Descrizione Progetto

Villa Fiorentino, Sorrento

INNESTI

date
da martedì 30 giugno a domenica 5 luglio
da martedì 7 a domenica 12 luglio

orari
18.30 / 19.30

durata percorso: 60 min circa

max 25 spettatori a replica

Acquista il biglietto
Tutti gli spettacoli

I racconti

Antimo Casertano
Girasole
di Marcello Anselmo

Marco Palmieri
Capitan Uncino
di Fabio Pisano

Giorgio Pinto
Il confidente
di Marcello Anselmo

Ingrid Sansone
Maria Addolorata
di Benedetta Palmieri

Gabriele Saurio
Non ti scordar di me
di Gabriele Saurio

L’innesto è una operazione con cui si intende far crescere sopra una pianta la parte di un altro vegetale della stessa specie o di specie differente. Il motivo nobile è quello di creare un nuovo “individuo” più forte, giovane e rigoglioso. Negli innesti provocati dalle nostre drammaturgie c’è poco di nobile e meno ancora di rigoglioso. Non basta, infatti, essere un innamorato coltivatore di Non ti scordar di me per mettere buon sangue nelle vene di un perverso alienato e nemmeno farsi Girasole dà nuova linfa ad una vita tormentata. Non procura nuova vita innestare belle fioriture su corpi umani ormai finiti (Maria Addolorata) né vita nuova è possibile grazie ad una flebo che immette sangue buono nel braccio di un confidente di giustizia. Innesti falliti che propongono un piccolo quadro spietato di violenze, ipocrisie e compromessi umani, ma che indirettamente rimandano all’esigenza di profondi ripensamenti.

Indirizzo

Villa Fiorentino
Corso Italia, 53, 80067 Sorrento NA
www.fondazionesorrento.com

RACCONTI PER RICOMINCIARE
percorsi di teatro dal vivo

Dal 25 giugno al 12 luglio, in 10 suggestive location della Regione Campania, riparte il teatro dal vivo, con 12 percorsi teatrali di breve durata, per un numero limitato di spettatori e un solo artista alla volta. Un’idea per tornare a teatro in sicurezza, accogliendo le attuali norme di distanziamento fisico come occasione per una nuova creatività. Racconti per ricominciare è un progetto è ideato e promosso da Vesuvioteatro.org con il coordinamento artistico di Giulio Baffi e Claudio Di Palma.

Scopri il programma
Biglietteria