Descrizione Progetto

SportOpera

Sezione del Campania Teatro Festival 2021
a cura di Claudio Di Palma e Vesuvioteatro
23.06.2021 | 30.06.2021
Real Bosco di Capodimonte

venerdì 25 giugno – ore 21.00
Capodimonte – Manifattura della Porcellana (Porta Miano)

PROVA

SCRITTO DA ROBERTO AZZURRO E PAOLO COLETTA
CON ROSARIA DE CICCO
MUSICHE PAOLO COLETTA
REGIA ROBERTO AZZURRO
PRODUZIONE SUONI E SCENE
DURATA 60 MIN

 

Questo monologo, concepito nell’autunno 1995, all’epoca in cui io, Roberto Azzurro, e il mio collega Paolo Coletta eravamo attivissimi nella drammaturgia contemporanea, scrivendo molti testi, alcuni rimasti ancora inediti come questo. E avvicinandosi adesso il tempo in cui verranno pubblicati, immagino che sia proprio arrivato anche il momento in cui Prova vada in scena. Ecco, questo monologo appunto è il prologo semplice e tragico della vedovanza di Attilia Tinni, persona immaginaria che tenta di convertire un rovescio di fortuna in nuovo ordine, la perdita in libertà.

Sono certo lontani i tempi in cui il gioco del Calcio era appannaggio esclusivamente del mondo maschile, eppure ci fu un tempo in cui una donna ha rischiato di restare schiacciata da consuetudini, abitudini, convenzioni di una realtà concepita per stare soltanto sui tacchetti di calzature solo maschili mettendo al bando i tacchi di una vita che veniva considerata troppo edulcorata e romantica per aver a che fare con l’erba curata di un campo sportivo piuttosto che quella british di un pic-nic.
E dunque, contravvenendo a qualsiasi schema preordinato, ecco che Attilia Tinni si avventura invece proprio nel meraviglioso mondo di uno sport a cui appartiene per nascita, per destino, e scopriremo per adesione emotiva anche. E dunque la comunicazione ufficiale e luttuosa che deve alla squadra di cui il marito è attuale allenatore, lascia la strada puramente emotiva e cauterizzatrice, per farsi conferenza e lezione che col Calcio ha molto a che vedere, tanto da mostrarci quanto questa donna appartiene a questo sport di certo per le implicazioni di cui parlavamo sopra, ma anche e forse soprattutto per una misteriosa adesione e una affinità che a sentirla argomentare per un’ora circa non esiteremo a definire evidentemente elettiva.

Roberto Azzurro

ACQUISTA
SPETTACOLI SPORTOPERA 2021

Biglietteria

biglietteria@fondazionecampaniadeifestival.it
per info: 3406063508

Biglietti

Intero € 8 / Ridotto under 30 e over 65 € 5
Gratuito riservato ai diversamente abili con un accompagnatore e pensionati titolari di assegno sociale.

I biglietti sono acquistabili:
• online sui siti campaniateatrofestival.it azzurroservice.net
• presso i punti vendita autorizzati consultabili sul sito www.azzurroservice.net/PuntiVendita/
• presso i luoghi di spettacolo, previa disponibilità (a partire da un’ora prima dell’inizio per gli eventi a Napoli e due ore prima per gli eventi in regione)

Per raggiungere Capodimonte, è possibile utilizzare il servizio navetta del Campania Teatro Festival al costo di € 2, con partenza: da via San Carlo e da piazza Vanvitelli. Fermate navetta Via San Carlo. Scopri di più.

Crediti

SportOpera

un progetto di
Claudio Di Palma e Vesuvioteatro

organizzazione
Geppi Liguoro
Dora De Martino

coordinamento
Marica Castiello

direzione tecnica
Gianni Rossiello

staff organizzativo
Valentina Cepollaro
Francesca Liguoro
Maria Pia Valentini
Roberta Verdile

comunicazione
Elena Cepollaro

consulenza per gli spazi scenici
Luigi Ferrigno

staff tecnico
Fiore Carpentieri
Antonio Chirivino
Vincenzo Guida

service
M.E.T.A. s.r.l.

elementi scenici
Mauro Rea

* * *

Condividi
#Vesuvioteatro
#CTF21
#SezioneLetteratura