Descrizione Progetto

SportOpera

Sezione del Campania Teatro Festival 2022
a cura di Claudio Di Palma e Vesuvioteatro

9 luglio – ore 21.00
Capodimonte – Praterie del Gigante

SETTEMBRE È NERO

di Stefano Valanzuolo
con Paolo Cresta
musiche originali di Massimiliano Sacchi
eseguite da Massimiliano Sacchi (clarinetti), Giulio Fazio (tastiere), Marco Di Palo (violoncello)
regia Paolo Cresta, Stefano Valanzuolo
produzione Giano Bifronte
prima nazionale

Due voci si inseguono sul filo del ricordo, mezzo secolo dopo il bagno di sangue che cambiò per sempre, a Monaco, la storia delle Olimpiadi. La prima è quella di Gad Tsobari, atleta israeliano che scampò al massacro per ritrovarsi poi a viverlo, dolorosamente, in diretta televisiva, fino alla surreale cerimonia funebre consumata in un Oympiastadion a mezz’asta. L’altra voce è quella di Kamal Kamel Mohammed, cestista egiziano e portabandiera della propria squadra, che in televisione avrebbe visto svanire ogni speranza di gloria con una sconfitta, subita senza neppure scendere in campo. Su uno sfondo musicale incalzante e teatrale, il sogno sportivo privato di Kamal si intreccia con l’incubo spaventoso di Gad e del mondo intero.

Acquista
GLI SPETTACOLI SPORTOPERA 2022